"LE EMOZIONI SONO CONTAGIOSE"  Daniel Goleman 

Chi sono i nostri migliori amici?

Quelli che, ogni giorno, vengono a trovarci, ci stanno vicino e sono, ormai, parte di noi?

Sapete quante emozioni prova, di media, un essere umano, ogni giorno? Dalle 300 alle 500!

Le emozioni sono amiche se le conosciamo e riusciamo a gestirle. Possono far funzionare meglio la nostra vita e trasformarla in positivo.

Ecco perché è una materia importante da studiare a scuola e..non solo!

Attraverso il gioco, il divertimento e le esperienze sensoriali, possiamo iniziare questo viaggio di consapevolezza sin da piccolissimi. 


A chi sono rivolti gli Educaction B.Lab?
Gli Educaction B.Lab si rivolgono a tutte le fasce d’età:

  • 0/6: nido e scuola dell’infanzia 
  • 7/12: primaria e secondaria primo grado 
  • 13/18: secondaria 2 grado 

Le emozioni e l’intelligenza emotiva sono acqua e pane per l’essere umano.

Da piccoli si inizia "piccole consapevolezze":

Cosa provo?

Come mi sento? 

Che nome do a questa emozione? Che colore? Profumo? Immagine?

Intorno ai 7/9 anni, la consapevolezza del bambino e lo sviluppo del pensiero logico e critico gli permettono di poter generare maggiore consapevolezza e, soprattutto, di essere cosciente che le proprie azioni contagiano emotivamente gli altri.

 

Sono le basi dell’empatia e della condivisione che, se educate a questa consapevolezza, permettono una crescita intelligente emotivamente.

 

Dare un nome alle emozioni significa ridurre la paura dell’ignoto cioè dare luce a qualcosa che può spaventare qualora prendesse il sopravvento.

I percorsi 0/6 anni hanno l’obiettivo di:

  • sviluppare auto-consapevolezza emotiva 
  • creare esperienze emozionali guidate educando alla condivisione in gruppo 

 

I percorsi 7/12 anni hanno l’obiettivo di:

  • sviluppare auto-consapevolezza emotiva 
  • creare esperienze emozionali guidate educando alla condivisione in gruppo 
  • sviluppare empatia e condivisione 
  • sviluppare intelligenza emotiva  

I percorsi 13/18 anni hanno l’obiettivo di: 

  • sviluppare auto-consapevolezza emotiva 
  • creare esperienze emozionali guidate educando alla condivisione in gruppo 
  • sviluppare empatia e condivisione 
  • sviluppare intelligenza emotiva 
  • sviluppare la capacità di regolare, gestire e diventare “padroni” delle proprie emozioni e reazioni.

I PRINCIPI EDUCACTION 

Educaction ha una ”cartina emotiva”: una mappa che guida, attraverso principi educativi e non solo, tutte le attività e la progettualità affinché ogni percorso sia in linea col viaggio che faremo.

Sono principi a cui ci ispiriamo e che respirano i mentori, gli studi e tutte le nostre esperienze nel settore.

 

1. Se riesci a tradurre in parole ciò che senti, ti appartiene (GOLEMAN)

Ogni emozione ha un nome e quel nome è libertà!

Dare significato alle cose toglie carica emotiva e ci permette di capire cosa succede 

 

2. Sono padrone della mia mente, del mio pensiero e delle mie emozioni.

Oltre la consapevolezza, ci vuole gestione. Imparare a gestire e regolare le intensità emotive è fondamentale per diventare adulti maturi ed empatici.

 

3. Scegli l'emozione migliore per te in quel momento!

Non siamo né trasparenti come il lattante né perfettamente camuffati. Possiamo mentire o essere sinceri, riconoscere le bugie o non vederle, essere ingannati o riuscire a difenderci. "Abbiamo possibilità di scelta, questa è la nostra vera natura" P.Ekman

L’auto-consapevolezza e riconoscere le emozioni ci porta a sceglierle in modo funzionale ed efficace per noi. 

 

4. "Prima di criticare qualcuno cammina un miglio nelle sue scarpe"

Essere empatici significa mettersi accanto al cuore di chi ascolti, respiri o hai di fronte e a te. Non sai mai che battaglia sta combattendo la persona che hai davanti, come lei non sa la tua. Quindi essere intelligenti emotivamente significa tenere presente questo pensiero, scegliendo, con gentilezza e rispetto come interagire.

 

5. "Se le formiche si mettono d'accordo, spostano un elefante" (proverbio del Burkina Faso)

"Da soli si va più veloci, ma insieme si va più lontano." Se ognuno di noi è consapevole e maturo abbastanza da gestire e influenzare le proprie emozioni e quelle degli altri, il mondo sarà proprio un “bel posto dove vivere” e, il futuro sarà migliore...per tutti!

MENTORI e METODOLOGIE

 

I nostri lab costruiscono le loro fondamenta attraverso le parole degli autori più attenti a questo tema: Gottman, Ekman e Golemane, psicoterapeuti di fama mondiale come Virginia Satir e Cloe Madanes.

Altre fonti degne di nota sono gli studi attuali delle neuroscienze ed alcuni psicoterapeuti e scienziati a cui ci riferiamo come approfondimenti:

la dott.ssa Cantagallo (che ho avuto il piacere di conoscere durante un modulo formativo della Extraordinary Coaching school di Claudio Belotti), il prof.Nardone e, in modo particolare, la Dott.ssa Lucangeli.

Anche il prof.Nardone , di cui ho seguito diversi seminari si occupa tra le tante tematiche della percezione emotiva della realtà e di quanto essa influenzi comportamenti e strategie mentali. 

Daniela Lucangeli è la paladina dell’apprendimento “divertente”. Sta dedicando molto tempo di qualità formativa alle insegnanti e agli educatori attraverso la divulgazione di metodi alternativi di apprendimento, ossia “le memorie di gioia". 

Altra sfumatura dei nostri progetti è l’arte. Attraverso uno studio sulle opere e attività dello straordinario Bruno Munari e di alcuni aspetti del metodo Steiner abbiamo progettato molte attività utilizzando questo potente strumento di connessione emotiva e introspezione nella programmazione dei Lab.  

 

Un altra metodologia, estremamente potenziale è il coaching. Attraverso questo questa attitudine mentale e approccio educativo lasciamo che siano i bambini o le insegnanti ad esplorare loro stessi, attraverso domande piuttosto che con soluzioni o lezioni teoriche.

Ecco quindi che i nostri metodi sono:

  • Brainstorming ed apprendimento esperienziale  
  • Musica e art therapy 
  • Coaching educativo
  • Ccrittura creativa 
  • Cooperative learning 
  • Pedagogia clown

 "Il centro dell’intelligenza

non sta nel cervello
ma in fondo al cuore"


A CHI SI RIVOLGE?

  • ai bambini di ogni ordine scolastico: nidi d’infanzia, scuola primaria e secondaria, strutture ludico-ricreative (ludoteche, atelier di gioco e spazi per famiglie, ciaf e punti di aggregazione) 
  • a gruppi di  genitori o a coppie in dolce attesa che vogliono imparare e crescere con le emozioni 
  • insegnanti, educatori ed esperti di settore che vogliono migliorare le proprie emoziona skills per comunicare in modo più efficace con colleghi, genitori e bambini.

QUALE PERCORSO?

Educaction è una sartoria: ci sono tutti gli strumenti e gli argomenti possibili che ruotano attorno all’educazione. Il percorso lo costruiscono le persone che ci contattano. 

Crediamo profondamente che, come ogni persona sia unica, ogni gruppo di lavoro sia altrettanto straordinario, fuori dall’ ordinario, con i suoi aspetti critici, le sue funzionalità e organizzazioni particolari e, soprattutto, con le sue esigenze.

Quando ci contatterai, saremo noi a prenderti le misure per il tuo “abito” educativo: attraverso un intake gratuito, ossia un incontro frontale, in cui racconti i tuoi bisogni e i tuoi obiettivi, formuleremo un progetto ad hoc e cucito apposta per te.

L’attenzione e la cura dei dettagli, nell’educazione, fanno quella sottile differenza che distingue un progetto pre-stampato e uguale per tutti, da un percorso di trasformazione in cui si raggiunge il risultato che si vuole ottenere.

 

CHI E' L’ESPERTO CONDUTTORE? 

L’EDUCA-COACH è la figura che noi di Educaction abbiamo coniato e che unisce, anzi, fonde assieme più professionalità e competenze che, attraverso un percorso di formazione specifico (la nostra Educaction Academy) sviluppano un professionista davvero particolare.

I nostri Educa-coach sono:

Educatori professionali e Coach esperti in:

  • Comunicazione positiva non violenta
  • Pedagogia / Educazione strategica
  • Cooperazione sinergica 
  • Animazione teatrale 
  • Intelligenza emotiva
  • Negoziazione e gestione di conflitti 

COME CONTATTARCI ?

 

Compila il modulo che trovi qui sotto oppure scrivi a info@educaction.net oppure whatsapp (347 6688748) descrivendo quali sono le esigenze.

Scarica la presentazione
Scarica la presentazione


Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti